(ANSA) – NAPOLI, 8 FEB – Una petizione all’ amministratore
unico dell’ ANM (Azienda Napoletana Mobilità) Nicola Pascale è
stata inviata da un gruppo di residenti in via Manzoni per
chiedere la rimozione di una macchinetta emittitrice di
biglietti posta alla fermata di Manzoni-Caravaggio.
    “La macchinetta – è scritto nel testo – è guasta da almeno due
anni e non emette biglietti senza però restituire il denaro a
chi lo ha inserito”.
    “L’ Azienda – aggiunge la petizione – oltre a lamentare l’
evasione del pagamento dei biglietti, un fenomeno che certamente
esiste, dovrebbe mettere in condizione gli utenti di poterli
acquistare e sostituire gli apparati guasti ed inefficienti”.
   

Fonte: ANSA.it