Emiliano Sala, Ap

Emiliano Sala, Ap

‘); }

Con il tweet apparso sul profilo ufficiale del club francese, il Nantes ha annunciato che ritirerà la maglia numero 9 che fu di Emiliano Sala. Ecco quanto si legge: “Emiliano Sala sarà per sempre parte delle leggende che hanno scritto la grande storia del FC Nantes, quindi la numero 9 che ha indossato verrà ritirata”.

parla warnock — Alla vigilia della sfida di Premier contro il Southampton, anche il tecnico dei gallesi Neil Warnock, visibilmente scosso, ha dedicato un pensiero ad Emiliano Sala: “Era il mio giocatore ideale, avrebbe fatto qualcosa di speciale qui”. Il 28enne attaccante argentino avrebbe infatti dovuto giocare con i gallesi dopo aver lasciato il Nantes. “Ho sempre pensato che fosse quel tipo di giocare che avrebbe segnato con me 10-15 gol all’anno ma non solo: avrebbe lavorato anche duro per la squadra. Aveva tutte le caratteristiche che cerco in un giocatore, uno che può fare qualcosa di speciale ma che allo stesso tempo è un bravo ragazzo”.


le polemiche — Ma non mancano le polemiche. La vicenda dell’incidente aereo si colora infatti anche di polemiche e rivendicazioni economiche. Secondo la BBC, infatti, il Nantes (in cui Sala militava prima della cessione al Cardiff), ha contattato la squadra britannica per i 15 milioni di sterline pattuiti per la cessione del giocatore e il cui pagamento doveva essere diluito in tre anni. Si apre ora lo scenario di una battaglia legale, anche se il club gallese aveva già dichiarato di voler onorare gli accordi, ma non prima di aver fatto piena luce sull’accaduto.

 Gasport 

© riproduzione riservata

Fonte: Gazzetta.it