(ANSA) – CARACAS, 13 GEN – Il presidente dell’Assemblea
nazionale venezuelana Juan Guaidó è stato fermato oggi dai
servizi di intelligence (Sebin) e poi rilasciato dopo essere
stato interrogato. Lo riferisce il quotidiano El Nacional
citando giornalisti venezuelani al corrente della vicenda.
    L’operazione di polizia era stata confermata anche
direttamente dall’account Twitter di Guaidó.
    Tuttavia a sua volta il giornalista Román Camacho, che segue
da vicino i movimenti del giovane leader dell’opposizione, ha
twittato che è stato liberato e accompagnato dai suoi
collaboratori nello Stato di Vargas dove è in corso una
manifestazione contro Maduro.
    Nei giorni scorsi Guaidò si era detto pronto ad assumere i
poteri dell’esecutivo di fronte alla “usurpazione del potere” da
parte del presidente Nicolás Maduro. Ieri la ministra dei
Sistemi penitenziari, Iris Varela, aveva minacciato di
arrestarlo.
   

Fonte: ANSA.it