(ANSA) – NEW YORK, 13 GEN – ”Sono una persona onesta. Non mi
potrebbe interessare meno di Michael Cohen”. Lo afferma il
presidente americano Donald Trump in un’intervista a Fox,
dicendosi pronto a pubblicare gli appunti sulle conversazioni
con il presidente russo Vladimir Putin. Un’apertura che segue le
indiscrezioni del Washington Post, secondo il quale Trump ha
nascosto gli appunti anche ai suoi collaboratori.
   

Fonte: ANSA.it