‘); }

Immobile, Milinkovic e Luis Alberto: il trio delle meraviglie. Ansa

Immobile, Milinkovic e Luis Alberto: il trio delle meraviglie. Ansa

Un segnale forte della Lazio sul 2019 appena cominciato. Nella prima gara del nuovo anno (quarti di Coppa Italia superati contro il Novara) Simone Inzaghi ha trovato i gol di Immobile (doppietta), Luis Alberto e Milinkovic nella stessa gara. Nella stagione scorsa sono stati i tre goleador di riferimento nel migliore attacco della Serie A (89 gol, tre in più della Juventus campione d’Italia). In particolare, Immobile capocannoniere del campionato (con Icardi) con 29 reti, Milinkovic a segno 12 volte e Luis Alberto con 11 reti. Contro il Novara lo stesso Immobile ha spezzato un digiuno di quattro gare, portandosi a 13 reti stagionali (una in Europa League). Luis Alberto non esultava dal 20 settembre, in Coppa contro l’Apollon, dopo aver firmato la vittoria contro il Frosinone. Mentre Milinkovic ieri ha siglato la terza rete in quattro partite salendo a quota quattro nel bottino stagionale. In particolare, il risveglio realizzativo del serbo e dello spagnolo supportano anche il loro rilancio sul piano generale dopo le ombre palesate nei mesi scorsi tra guai fisici e ritardi di condizione. Inzaghi sta ritrovando Milinkovic e Luis Alberto anche grazie alla nuova formula tattica che prevede il loro utilizzo da interni. E in vista della gara di campionato a Napoli e in casa contro la Juventus, poter contare sul serbo e sullo spagnolo lanciati verso i propri livelli migliori e su Immobile di nuovo in piena forma da bomber assicura risorse fondamentali per infrangere finalmente il tabù con le grandi.


VIDEO CORRELATI

ripresa — Questa mattina la Lazio è già tornata in campo a Formello dopo la gara di ieri pomeriggio. Prima una parte atletica per tutti, quindi Inzaghi ha schierato i biancocelesti non utilizzati in Coppa Italia e quelli subentrati in un test contro la Primavera che si è concluso col risultato di 1-0 grazie a un gol di Parolo. Tra le indicazioni, la conferma di Lulic sulla corsia destra della mediana: un traccia per domenica a Napoli considerata pure la squalifica di Marusic, che contro il Novara ha riportato un forte trauma contusivo al fianco sinistro. Ai box pure Wallace (problema al ginocchio sinistro) e Correa (influenza), entrambi già out sabato. Domani riposo, martedì la ripresa verso la trasferta di domenica sera a Napoli.

 Nicola Berardino 

© riproduzione riservata

Fonte: Gazzetta.it