(ANSAmed) – TEL AVIV, 13 GEN – L’esercito israeliano ha
annunciato di avere individuato un altro tunnel di attacco degli
Hezbollah che dal villaggio libanese di Ramyeh passava il
confine e si infiltrava in territorio israeliano.
    La galleria, ha spiegato il portavoce militare, sarà
neutralizzata nei prossimi giorni. La stessa fonte ha poi
aggiunto che sono state informati l’Unifil e le autorità locali.
    “Con quello di oggi, l’esercito – ha detto ancora – ha messo in
luce tutti i tunnel degli hezbollah che dal Libano si
infiltravano in Israele”.
   

Fonte: ANSA.it