(ANSA) – NAPOLI, 12 GEN – Un extracomunitario, del quale non
è ancora nota l’identità, è stato ucciso a coltellate,
probabilmente da un altro immigrato al termine di una lite. Il
fatto è avvenuto nella zona degli chalet di Mergellina, a
Napoli, particolarmente affollati il sabato sera. Sul posto si
sono recati il pm e la Polizia per la ricostruzione
dell’accaduto. Inutili i tentativi di soccorso della vittima da
parte del personale del 118. Gli investigatori ritengono che
l’omicidio sia scaturito da una lite, forse tra venditori
ambulanti, e che l’aggressore sia probabilmente un
extracomunitario. (ANSA).
   

Fonte: ANSA.it