(ANSA) – MELENDUGNO (LECCE), 10 GEN – Un dispiegamento
straordinario di forze di polizia ha scortato nella notte
l’arrivo a Melendugno della talpa meccanica che sarà utilizzata
per scavare il tunnel del gasdotto Tap che sfocerà a circa 900
metri dalla linea di battigia nelle acque di San Foca, in
località San Basilio. Per permettere il trasporto eccezionale
del mezzo meccanico dal peso di 75 tonnellate, la Prefettura di
Lecce ha emesso un’ordinanza lampo vietando il transito e
l’accesso a veicoli e persone, eccetto i proprietari frontisti,
dalle 23 di ieri sera alle 5 di stamane sulla tangenziale est di
Lecce, sulla litoranea che collega Lecce a San Foca e sulle
strade provinciali di Vernole e Melendugno che conducono al
cantiere Tap di San Basilio.
    Decine di attivisti No Tap sono stati bloccati agli incroci
ma al di là delle proteste verbali non si sono registrati
incidenti.
   

Fonte: ANSA.it