(ANSA) – ROMA, 9 GEN – I 49 migranti delle ong Sea Watch e
Sea Eye saranno fatti sbarcare a Malta con una nave militare,
per poi essere redistribuiti. Lo ha annunciato il premier Joseph
Muscat, sottolineando che l’operazione sarà “questione di ore”.
    “Alle barche delle ong Seawatch 3 e Albrecht Penck – ha
aggiunto – sarà chiesto di lasciare le nostre acque territoriali
immediatamente dopo il trasferimento dei migranti”.
   

Fonte: ANSA.it