(ANSA) – BERLINO, 9 GEN – La Germania accoglierà 60 migranti
nell’ambito dell’accordo raggiunto sui profughi, che si trovano
a bordo delle navi Sea Watsch e Sea Eye e a Malta. Lo ha
affermato un portavoce del ministro dell’Interno, rispondendo a
una domanda a riguardo alla conferenza stampa di governo, in
corso a Berlino. Il governo ribadisce che si tratta di un
impegno assunto in via eccezionale e che “bisogna trovare un
meccanismo duraturo” a livello europeo sui salvataggi in
mare.
   

Fonte: ANSA.it