(ANSA) – LONDRA, 9 GEN – La Gran Bretagna “uscirà dall’Ue il
29 marzo e io voglio che esca con l’accordo” di divorzio
raggiunto con Bruxelles a novembre. Lo ha detto la premier
Theresa May prima ai Comuni prima della ripresa del dibattito
sulla Brexit in vista del voto di ratifica sull’accordo proposto
dal governo riprogrammato per martedì 15, rispondendo a un
deputato Tory brexiteer che chiedeva garanzie contro un rinvio
del divorzio. May ha poi ribadito il suo no a un referendum bis
con queste parole: “il popolo ha già votato” nel 2016.
   

Fonte: ANSA.it