(ANSAmed) – BELGRADO, 9 GEN – Abbondanti nevicate hanno
interessato nelle ultime ore la costa dalmata croata e il vicino
Montenegro, creando forti disagi nei trasporti e nei servizi
pubblici. Come riferiscono i media locali, l’aeroporto di Podgorica,
capitale montenegrina, e’ stato chiuso al traffico aereo, con
una spessa coltre di neve che ha ricoperto anche alcune delle
isole della regione dalmata, dove numerose scuole sono rimaste
oggi chiuse. Neve e freddo intenso interessano anche altri Paesi dei
Balcani – Serbia, Macedonia, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria,
Romania.
   

Fonte: ANSA.it