(ANSA) – NAPOLI, 9 GEN – Sette pistole, un fucile ed oltre
600 munizioni di vario calibro sono state sequestrate dalla
Guardia di Finanza in un’ officina per la lavorazione di
materiali in ferro e metallo a Rovigliano, frazione di Torre
Annunziata (Napoli.
    Le armi, tra le quali un fucile utilizzato dall’ esercito
israeliano, revolver, “357 Magnum”, e due “Colt 44” erano
nascoste in una bombola metallica, saldata e riverniciata.
    Oltre ad armi e munizioni è stato sequestrato un
silenziatore.
    Il responsabile dell’ officina – del quale non è stato
fornito il nome – è stato arrestato.
   

Fonte: ANSA.it