(ANSA) – BANGKOK, 30 NOV – Oltre un centinaio di detenuti
sono evasi ieri sera da un carcere a Banda Aceh, nell’ovest
dell’Indonesia, durante l’ora della preghiera. Lo ha annunciato
oggi la polizia locale.
    L’evasione di massa è avvenuta nella prigione di Lambaro
all’ora in cui a tutti i 720 detenuti è concesso di uscire dalle
proprie celle per pregare. Tra il gruppo, 113 prigionieri –
molti dei quali condannati per traffico di droga – sono riusciti
a fuggire tagliando le sbarre nell’area comune della reception,
e dopo aver sopraffatto la resistenza di un agente
penitenziario, se la sono data a gambe nelle risaie circostanti.
    Ventisei di loro sono stati ripresi in seguito, e sono tuttora
in corso le ricerche degli altri.
   

Fonte: ANSA.it