(ANSA) – SYDNEY, 30 NOV – Molte migliaia di studenti delle
scuole medie nelle maggiori città australiane e in 20 centri
regionali hanno messo da parte oggi i libri di scuola per
convergere davanti ai parlamenti statali e agli uffici
elettorali dei parlamentari nel ‘Big School Walkout for Climate
Action’, per chiedere ai politici di mettere fine all’inerzia
davanti al cambiamento climatico.
    Si sono tenute proteste a Melbourne, Sydney, Brisbane, Perth,
Coffs Harbour, Bendigo e in altre città, per mettere pressione
al governo federale di Scott Morrison in vista delle elezioni
generali del prossimo maggio.
   

Fonte: ANSA.it