(ANSA) – NAPOLI, 29 NOV – Tutto pronto per la prima edizione
dei Mercatini di Natale Napoli 2018 che si svolgeranno dal 2 al
21 dicembre nel Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa. L’apertura ufficiale dei mercatini si terrà domenica 2 dicembre
a partire dalle ore 10,00, con la parata degli Archibugieri
Trombonieri Senatore. Dalle 17.00 in poi, sono previste sfilate
e balli in costume dell’800 e, a seguire, l’accensione delle
luci nel “Giardino Incantato”.
    La manifestazione è patrocinata dal Consiglio Regionale della
Campania e dai comuni di Napoli e Portici.
    Nella suggestiva cornice dei viali del Museo, gestito dalla
Fondazione FS Italiane, troveranno spazio spettacoli e musical,
artigianato di qualità, sapori e profumi dell’area food con la
presenza dei principali produttori di eccellenze
dell’enogastronomia campana. Tra gli altri, Poppella, Zia
Esterina Sorbillo, Scaturchio e Bifulco. La parola d’ordine sarà divertimento, nel segno della magia:
elfi, giocolieri, personaggi delle fiabe e Babbo Natale. I più
piccoli potranno accedere alla fabbrica dei giocattoli, alla
casa di Babbo Natale e al “treno volante” con la presentazione
delle locomotive che hanno trainato il “Polar Express”. Anche
per gli adulti sono previsti eventi dedicati, con
rappresentazioni teatrali, concerti live ed esibizioni di
artisti itineranti. La visita ai Mercatini sarà anche occasione per scoprire il
patrimonio storico-culturale del Museo, luogo simbolo della
storia delle ferrovie italiane. L’intera area museale, che si
estende su una superficie di circa 36mila metri quadrati, è
composta da sette padiglioni ottocenteschi affacciati sul Golfo
di Napoli al cui interno è custodita una collezione unica
costituita da 55 veicoli, tra locomotive a vapore ed elettriche,
carrozze, “Littorine”, cimeli ferroviari, modellini di treni e
il grande plastico “Trecentotreni” lungo 18 metri. L’ingresso ai mercatini è previsto dal lunedì al venerdì dalle
ore 16.00 alle 23.00 al costo di 5,00 euro per gli adulti e 3,50
euro per i bambini fino a 12 anni; il sabato e la domenica dalle
ore 10.00 all’1.00 di notte, con un costo di 8,00 euro per gli
adulti e 5,00 euro per i bambini fino a 12 anni. L’ingresso è
gratuito per i diversamente abili e i bambini fino a 4 anni non
compiuti. Il costo del biglietto include l’ingresso al Museo, la
visita libera alla collezione ferroviaria e la possibilità di
partecipare ai mercatini e alle iniziative di animazione
natalizia.
    Oltre alle varie aree di sosta adibite a parcheggio presso il
polo museale, sarà possibile raggiungere i mercatini con i treni
della Linea 2 Metropolitana FS che fermeranno alla stazione del
Museo con una frequenza di una corsa ogni 30 minuti. Per chi
raggiunge il Museo con i treni metropolitani e regionali è
riservato uno sconto speciale sul biglietto di ingresso intero
per chi esibisce il titolo di viaggio Trenitalia, di corsa
semplice o giornaliero, con destinazione Pietrarsa-San Giorgio a
Cremano.